News e Comunicati
Primo piano | News

Deformazione della lamiera: soluzioni Duplomatic MS



Da oltre 40 anni Duplomatic MS è presente nel settore della deformazione della lamiera sia con componenti con prestazioni e affidabilità elevate in accordo alle normative che regolamentano la progettazione delle macchine, sia con impianti realizzati in base alle specifiche del cliente con il valore aggiunto del notevole know-how aziendale.

Nell’ambito della deformazione si contraddistinguono le calandre, macchine che conferiscono al foglio piano di lamiera una forma tubolare complessa, principalmente tonda o ellittica. A prima vista sembrano macchine estremamente semplici da progettare e gestire; nella realtà sono macchine che richiedono rigidità e precisione per ottenere un prodotto di qualità. Si differenziano tra loro per la dimensione (lunghezza del prodotto) e per gli spessori calandrabili.

Duplomatic MS è leader nella fornitura di impianti sia per calandre medio piccole (spessori di lamiera fino a 10 mm.) che medie e medio grandi per spessori oltre 100 mm.

Il circuito oleodinamico per le calandre semplici prevede generalmente i cilindri in serie con possibilità di variazione dell’angolo di inclinazione. Questo circuito è generalmente impiegato su calandre di bassa potenza in quanto è risaputo che in un circuito in serie la potenza è calcolata solo sulla sezione del cilindro principale. Potenze elevate richiederebbero cilindri molto grossi.

Per questa tipologia di calandre Duplomatic MS propone un nuovo circuito oleodinamico.

Il circuito oleodinamico è progettato in funzione del prodotto finale. Se la calandra è realizzata per produrre forme tonde o coniche, si utilizza il circuito oleodinamico in serie (un blocco per ogni spalla) con doppia pompa, in modo da gestire i movimenti delle due spalle in modo indipendente (quando serve variare l’angolo per la conicità) e sincronizzato, in funzione del tipo di profilo. Con il sistema rapido/lento si può ottenere una precisione di posizionamento finale di qualche decimo di millimetro, decisamente in linea con le necessità. Il circuito oleodinamico in serie consente di sfruttare tutta la sezione di spinta dei cilindri di ciascuna spalla. Inoltre riduce i tempi di calandratura potendo sfruttare velocità più elevate durante i movimenti.

Quando il prodotto finale ha una forma particolare, come ad esempio i serbatoi per il gasolio di grossi camion, Duplomatic MS propone un circuito oleodinamico con assi interpolati.

Questi serbatoi hanno una forma ellittica e richiedono un’estrema precisione di calandratura per fare in modo che i bordi combacino perfettamente per la saldatura. Inoltre il tempo di calandratura deve essere il più ridotto possibile perchè si tratta di produzione di grossa serie.

Per questi impianti si utilizzano le servovalvole DXE3J-LZ* per garantire una precisione di parallelismo e posizionamento inferiori al decimo di millimetro.

 

 



Condividi



Ultime News



DUPLOMATIC TALKS. Oggi parliamo con...

Duplomatic Talks: intervista doppia il Customer Service in Duplomatic MS

Una nuova intervista tutta al femminile con Antonella Colombo e Valeria Dalla Villa, la squadra del Customer Care di Duplomatic MS.


SCARICA i contenuti MEDIA


Archivio news, comunicati e articoli

19/06/2024 News
Inaugurazione della Nuova Sede di Duplomatic MS in Cina

Siamo lieti di annunciare l'apertura della nuova sede di Duplomatic MS in Cina, segnando un significativo passo avanti nella nostra strategia di...

13/06/2024 Primo piano
Duplomatic MS rafforza la sua presenza nel settore industriale con l'acquisizione di EATA

Duplomatic MS ha annunciato l'acquisizione di EATA, un'azienda italiana con sede a Busto Arsizio (VA) che rappresenta una leadership nel...

13/06/2024 Comunicati stampa
DUPLOMATIC MS –DAIKIN INDUSTRIES ANNUNCIA L’ACQUISIZIONE DI EATA PER LA TERMOREGOLAZIONE INDUSTRIALE

Duplomatic MS ha acquisito EATA Equipaggiamenti Srl, un'azienda con sede a Busto Arsizio (VA) che rappresenta una leadership nel mercato della...

Archivio newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?